Experis e gli Atenei in Puglia: una collaborazione che cresce.



La collaborazione tra università e imprese può essere il motore per l’innovazione del paese, specialmente al sud. Lo scambio di conoscenze e l’attuazione di progetti comuni portano alla crescita economica e sociale dei territori. Scommettendo su innovazione, tecnologia e sostenibilità si investe su quelle che saranno le professionalità del futuro: ingegneri, data scientist e developer.


Experis ha mosso passi importanti in questa direzione: in Puglia, dove è presente con il suo Competence Center, un laboratorio di tecnologia per rispondere in modo innovativo alle molteplici esigenze IT delle imprese, è stata avviata una collaborazione con il Politecnico di Bari per il progetto finanziato INTENTO (INTElligent NeTwork Orchestrator Framework), mentre è in fase di sviluppo il progetto finanziato Keiretsu con il dipartimento di informatica dell'Università degli Studi di Bari e il loro centro di ricerca SERLAB Software Engineering Research LABoratory.

 

I prossimi step?


Portare la nostra expertise a chi si affaccerà presto al mondo del lavoro: il 24 Febbraio e l’8 Marzo, Adriana Bacchi, e Alessia De Benedetto, Software Engineering di Experis, condivideranno il loro percorso con gli studenti triennali del dipartimento di informatica dell’Università di Bari, per dare il proprio contributo ad una università che vuole essere agente di innovazione e cerniera tra due mondi, degli studi, e del lavoro.
 


Scopri di più sui nostri servizi IT: https://www.experis.it/it-digital 
Scopri tutte le opportunità di lavoro del network Experis: https://www.experis.it/trova-lavoro