Experis è parter del Virtual Job Meeting Stem Girls di CESOP


ManpowerGroup ed Experis combattono la disparità di genere seguendo le “17 sustainable development global goals” delle Nazioni Unite. Experis ha da sempre a cuore il tema della parità di genere ed è in prima linea per promuovere opportunità di carriera IT per le donne.

Nello studio “7 Steps to concious inclusion” condotto da ManpowerGroup, si evidenzia che più del 50% della forza lavoro mondiale è composta da donne ma la strada verso ruoli di leadership è ancora lunga. Secondo i leader mondiali si raggiungerà la parità di genere nel 2031, mentre secondo le donne millennials, in una visione più pessimistica ci vorranno altri 22 anni.

Un’ulteriore ricerca interna, “Talent Shortage Survey”, ha dimostrato che la mancanza di talenti in determinati settori è sempre più grave, con il 45% dei datori di lavoro nel mondo che riporta di non trovare impiegati con le skills che gli servono. La percentuale sale al 67% quando si parla di grandi aziende. Per ridurre il “talent shortage” e la disparità di genere, soprattutto in ambito STEM, è importante verificare che le donne abbiano le stesse opportunità di carriera degli uomini.

Experis è parter del Virtual Job Meeting STEM GIRLS di CESOP che si terrà il 16 settembre, l’evento dedicato alle donne che hanno studiato o che stanno studiando materie STEM e che vogliono entrare in contatto le principali aziende italiane.

Durante l’evento sarà possibile chattare in tempo reale con i consulenti Experis e inviare il proprio CV per candidarsi alle posizioni aperte.