Responsabile Process Engineering

Azienda

Il nostro cliente è un importante gruppo multinazionale del settore metalmeccanico, con diversi plant produttivi in Italia e all'estero, tra i principali leader nel mercato di riferimento.

Descrizione

Per potenziamento della propria struttura Operations, ci ha incaricati di ricercare la figura di:

PROCESS INNOVATION & CONTINUOUS IMPROVMENT MANAGER

Obiettivo della posizione è quello di studiare, sviluppare e implementare nuovi processi produttivi, prodotti, progetti, ricerche ,
brevetti, volti allo sviluppo tecnologico della società. In ottica di Continuous Improvment poi, migliorare l'efficienza dei
processi implementati.
Nel dettaglio:
Ricerca, studio e analisi di soluzioni tecniche e produttive per aumentare sinergie ed efficienza dei reparti.
Gestione di un budget assegnato per la realizzazione dell'implementazione del progetto di NPD e di sviluppo nuovi processi produttivi in tutte le fasi (dalla trattativa con i fornitori all'individuazione dei costi e dei tempi).
Collaborazione e interfaccia con diverse funzioni (marketing
• R&D
• produzione
• qualità) al fine di ottimizzare la realizzazione dei progetti e favorire lo scambio di informazioni.
Gestione e organizzazione delle attività dei propri collaboratori, ponendosi come facilitatore nella gestione dei progetti.
Sviluppo e proposta di iniziative volte alla razionalizzazione delle tecnologie e allo snellimento delle procedure.
Assistenza nella messa in marcia dei nuovi impianti, fornendo tutte le informazioni necessarie per l'ottimizzazione dell'impianto al proprio team di collaboratori.
Gestione di tutte le attività necessarie a garantire l'adeguatezza in termini di sicurezza e l'aggiornamento tecnico/tecnologico degli impianti produttivi dell'azienda.

Requisiti

Il candidato ideale risponde ai seguenti requisiti:
Laurea ad indirizzo tecnico o cultura equipollente.
Pluriennale esperienza nel ruolo, preferibilmente all'interno di contesti multinazionali modernamente organizzati e caratterizzati da un elevato grado di complessità.
Esperienza nella gestione di risorse in ambito ingegneria di processo, industrializzazione, Kaizen.
Conoscenze di Lean Manufacturing e di Project Management.
Disponibilità a trasferte presso altri plant del Gruppo.
Stile di leadership democratica e risonante.
Capacità di adattamento, pensiero critico e laterale, ottime doti di comunicazione.

Sede di lavoro: provincia di Padova

Luogo di lavoro:

PADOVA

Disponibilità:

Assunzione diretta

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

22/11/2021

Codice annuncio:

40949

Visualizzazioni annuncio:

283

Nome filiale:

720 ENGINEERING-JEFFERSON WEL

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Experis è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.experis.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

Responsabile Process Engineering

PADOVA
Assunzione diretta
Full Time
22/11/2021
40949
283
720 ENGINEERING-JEFFERSON WEL
1

Azienda

Il nostro cliente è un importante gruppo multinazionale del settore metalmeccanico, con diversi plant produttivi in Italia e all'estero, tra i principali leader nel mercato di riferimento.

Descrizione

Per potenziamento della propria struttura Operations, ci ha incaricati di ricercare la figura di:

PROCESS INNOVATION & CONTINUOUS IMPROVMENT MANAGER

Obiettivo della posizione è quello di studiare, sviluppare e implementare nuovi processi produttivi, prodotti, progetti, ricerche ,
brevetti, volti allo sviluppo tecnologico della società. In ottica di Continuous Improvment poi, migliorare l'efficienza dei
processi implementati.
Nel dettaglio:
Ricerca, studio e analisi di soluzioni tecniche e produttive per aumentare sinergie ed efficienza dei reparti.
Gestione di un budget assegnato per la realizzazione dell'implementazione del progetto di NPD e di sviluppo nuovi processi produttivi in tutte le fasi (dalla trattativa con i fornitori all'individuazione dei costi e dei tempi).
Collaborazione e interfaccia con diverse funzioni (marketing
• R&D
• produzione
• qualità) al fine di ottimizzare la realizzazione dei progetti e favorire lo scambio di informazioni.
Gestione e organizzazione delle attività dei propri collaboratori, ponendosi come facilitatore nella gestione dei progetti.
Sviluppo e proposta di iniziative volte alla razionalizzazione delle tecnologie e allo snellimento delle procedure.
Assistenza nella messa in marcia dei nuovi impianti, fornendo tutte le informazioni necessarie per l'ottimizzazione dell'impianto al proprio team di collaboratori.
Gestione di tutte le attività necessarie a garantire l'adeguatezza in termini di sicurezza e l'aggiornamento tecnico/tecnologico degli impianti produttivi dell'azienda.

Requisiti

Il candidato ideale risponde ai seguenti requisiti:
Laurea ad indirizzo tecnico o cultura equipollente.
Pluriennale esperienza nel ruolo, preferibilmente all'interno di contesti multinazionali modernamente organizzati e caratterizzati da un elevato grado di complessità.
Esperienza nella gestione di risorse in ambito ingegneria di processo, industrializzazione, Kaizen.
Conoscenze di Lean Manufacturing e di Project Management.
Disponibilità a trasferte presso altri plant del Gruppo.
Stile di leadership democratica e risonante.
Capacità di adattamento, pensiero critico e laterale, ottime doti di comunicazione.

Sede di lavoro: provincia di Padova
NOTE LEGALI:
Experis è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.experis.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000